Mostra "Aurea sectio librorum. Ex libris di Walter Valentini"

Una mostra preziosa che connota un collezionismo selettivo e ricercato apre lunedì 6 febbraio 2017 alle ore 18 nella Galleria d'Arte "Mario Di Iorio" della Biblioteca statale isontina di Gorizia. L'esposizione si intitola "Aurea sectio librorum. Ex libris di Walter Valentini" e propone,

nelle due sale della Biblioteca storica di via Mameli, 45 ex libris, l'intera produzione del maestro di grafica e incisione di origini marchigiane ma milanese d'adozione, realizzati dal 1994 al 2016, e raccolti dal medico-collezionista goriziano Claudio Stacchi e dal milanese Luigi Bergomi. Opere grafiche su carta a tiratura limitata che riassumono, in spazi che oscillano da un minimo di 90 mm a un massimo di 300 mm, il repertorio figurativo dell'artista, da sempre appassionato di quanto concerne il libro; dalla carta agli inchiostri, all'editoria a stampa. Gli ex libris sono segni di proprietà di un volume, oggi a uso di pochi.
Accanto al nome del proprietario narrano codici utili a decifrarne la natura, ma sono anche espressioni artistico-visive di carattere generale, simboli di un gusto, di un'epoca o di una moda. Il percorso di visita dunque spazia da soggetti dedicati a misure del cielo, a geometrie astrali e di pianeti in spazi siderali dell'universo; il tutto pregno di suggestioni oltre la forma, verso orizzonti emotivi intensificati dall'uso di pigmenti oro e di diverse tonalità di blu, in un'armonia contemporanea ispirata a compostezza e proporzione rinascimentale. Composizioni dove il segno risulta in equilibrio con la materia, cifra stilistica questa che connota l'artista.

La mostra è impreziosita dalla pubblicazione di un catalogo, che sarà presentato un anteprima nazionale, uscito per Biblohaus anche in tiratura numerata a mano. Il volume, curato da Claudio Stacchi e Luigi Bergomi, presenta le immagini a colori delle opere esposte e testi di esperti e collezionisti. Gli autori sono Giuseppe Cauti, che sarà presente alla vernice per un intervento critico, Roberto Budassi, Enzo Pellai e Giancarlo Sardella. Ogni copia del catalogo realizzata per la mostra goriziana è fuori commercio con in allegato un ex libris originale in acquaforte.

La mostra resterà aperta con ingresso libero nella Galleria della Bsi fino al 25 febbraio da martedì a venerdì dalle 10,30 alle 18,30 il sabato fino alle 13.

Consorzio Turistico Gorizia e l'Isontino - P. IVA 01037930318, C.F. 91024860313, PEC gois@legalmail.it Privacy

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.