36° Premio Sergio Amidei

36° Premio Sergio Amidei

Organizzato dal Comune di Gorizia – Assessorato alla Cultura, Associazione culturale “Sergio Amidei”, Dams - Discipline dell'audiovisivo, dei media e dello spettacolo, Corso interateneo Università degli Studi di Udine e Trieste e dall’Associazione Palazzo del Cinema-Hiša Filma, il Premio Amidei intende proporsi con sempre maggiore convinzione come un Arcipelago delle Narrazioni, offrendosi come costellazione di proposte legate alle scrittura dedicata al mondo del cinema, della tv e del web.
Da 36 anni infatti la manifestazione ragiona intorno al concetto di sceneggiatura, allargando la prospettiva alle forme possibili di scrittura originate dal cinema e dall’audiovisivo, esplorandone il ruolo nel racconto della realtà, nella persuasione che le storie svolgano un ruolo essenziale nella definizione delle memorie e nella comprensione e accettazione delle identità collettive.
L’idea della pluralità come ricchezza e dell’armonia nella diversità e ancora dell’unità come comprensione delle parti, sono i principi ispiratori del Premio Amidei: che si è per questo sempre composto di sezioni di forma diversa, alcune corpose, altre leggere, separate ma al contempo unite da legami tematici, stilistici o discorsivi, collegate tra loro da un rapporto di intimo, muto e mutuo scambio.
Da sempre nucleo centrale della manifestazione, il Premio alla Migliore Sceneggiatura Cinematografica - attribuito alla sceneggiatura più originale e capace di sperimentare nuove formule narrative, attenta alla realtà sociale e ai temi emergenti del mondo contemporaneo - vedrà in concorso i film selezionati dalla giuria del Premio Amidei composta da Francesco Bruni, Silvia D'Amico, Massimo Gaudioso, Doriana Leondeff, Giovanna Ralli, Marco Risi.

PDF programma completo