Gran Premio Noè

Gran Premio Noè

Ritorna la vetrina dedicata ai migliori vini e alle migliori aziende del territorio sabato 20 e domenica

21 maggio a Gradisca d’Isonzo.

Una prestigiosa rassegna nata nel 1965 con l’intento di costituire una vetrina dei migliori vini e delle migliori aziende vitivinicole regionali, nonché per premiare i viticoltori della nostra regione e personaggi di respiro internazionale. L’evento avrà inizio proprio con la cerimonia di consegna di questi veri e propri “oscar” del mondo enoico, che si terrà presso il Nuovo Teatro Comunale alle 11 di sabato 20 maggio.
Il tema principale di questa edizione sarà costituito dai Pinot del Friuli Venezia Giulia: il Pinot bianco e il Pinot nero, introdotti nel nostro territorio nella seconda metà dell’Ottocento, e il Pinot grigio - varietà che sta, anche geneticamente, fra i primi due - il cui mosto era già analizzato a Gorizia nel lontano 1847. Quest’ultima è la varietà più prodotta e richiesta, tanto da essere stata creata la Doc delle Venezie, nata a marzo.

style="text-align: justify;" />La storica enoteca regionale “La Serenissima” di Gradisca ospiterà per tutto il weekend del Noè degustazioni, mostre a tema ed eventi musicali con una nuova edizione di “Suoni in Bottiglia”. Ci sarà l’imbarazzo della scelta per visitare e gustarsi la cittadina isontina.</p> <p style="text-align: justify;">Per maggior" informazion", potete visitare il sito <a href="http://www.granpremionoe.it/" target="_bl"nk" rel="altern"te noopener noreferrer">www.granpre"ionoe.it</a></p>""