Almeno tu nell'universo

La Stagione di Prosa del Teatro Comunale di Monfalcone riprende, mercoledì 4 marzo alle 20.45, in anteprima nazionale, con Almeno tu nell'universo – Omaggio a Mia Martini, lo spettacolo che Matilde Facheris, Virginia Zini e Sandra Zoccolan, interpreti e autrici (con la consulenza drammaturgica di Giulia Tollis), dedicano alla grande Mimì. Prodotto dall’ATIR - Teatro Ringhiera, lo spettacolo vede in scena al loro fianco il pianista Mell Morcone, autore degli arrangiamenti.

Domenica Rita Adriana Berté, in arte Mia Martini, è una delle voci femminili più belle della musica italiana, caratterizzata da una fortissima intensità espressiva: “una voce con il sangue, con la carne”. Tre intense attrici/cantanti cercano di restituirne la grandezza e la fragilità, attraverso un articolato racconto che spazia dalle sue splendide canzoni (le più conosciute ma anche i gioielli più nascosti) ai ricordi personali, ai racconti e alle testimonianze dei suoi tanti amici artisti, fra cui l’amata/odiata sorella Loredana Bertè e naturalmente Ivano Fossati, autore di molte sue canzoni, compagno fondamentale di importanti progetti artistici e di una profonda e travagliata storia d'amore.
Mia Martini era un'anima mediterranea, calda, solare, ma sembra averla sempre accompagnata uno strano senso di solitudine. Momenti bui e periodi luminosi. Il rapporto con il padre, l'esperienza del carcere, la terribile nomea di “iettatrice” diffusasi nel mondo dello spettacolo a causa dell'invidia per quella voce così potente, nuova e commovente. Ma anche il successo e le collaborazioni con tanti artisti e compagni di viaggio e, soprattutto, la capacità di riproporsi, di ricominciare ogni volta da capo.
Un racconto in musica e parole su una delle voci più intense della musica italiana. Un omaggio, un ritratto, un dono.

Alle 20.00, al Bar del Teatro, nell'ambito di "Dietro le quinte", avrà luogo una presentazione a cura di Roberta Sodomaco.

Biglietti in vendita presso: Biglietteria del Teatro, Biblioteca Comunale di Monfalcone, ERT di Udine, prevendite Vivaticket e on line su www.vivaticket.it; la Biglietteria del Teatro accetta prenotazioni telefoniche (0481 494 664).

Consorzio Turistico Gorizia e l'Isontino - P. IVA 01037930318, C.F. 91024860313, PEC gois@legalmail.it Privacy

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.